Tag Archives: Europa

Partecipazione di personale militare all’operazione EUNAVFOR MED

La Camera ha approvato in via definitiva la «Conversione in legge del decreto-legge 8 luglio 2015, n. 99, recante disposizioni urgenti per la partecipazione di personale militare all’operazione militare dell’Unione europea nel Mediterraneo centromeridionale denominata EuNavfor Med» (Europa navale per il Mediterraneo).
Qui (file pdf) è possibile consultare un breve dossier.

Terzo settore: un appuntamento a Torino in vista dell’importante riforma

Quella del terzo settore è una riforma attesa da vent’anni. Sia perché la legislazione su volontariato e cooperazione iniziava ad essere datata. Sia per gli innegabili cambiamenti che li hanno coinvolti in questi anni. Un settore che mette in pratica tutti i giorni il principio di solidarietà e a la dimensione solidaristica della vita sociale, sanciti dall’art.2 della nostra Costituzione.
A Torino, in un appuntamento organizzato dal PD regionale, abbiamo incontrato questo mondo per ascoltare e condividere i prossimi, importanti passaggi. Leggi tutto

#Stayhuman: con i Gd di Cuneo e i rifugiati, per l’accoglienza e la cittadinanza

Voglio complimentarmi con i Giovani Democratici che hanno organizzato a Cuneo una iniziativa sul diritto d’asilo molto partecipata, soprattutto da giovani. Ma soprattutto diversa nello spirito e nei contenuti, rispetto a tante approssimazioni che purtroppo spesso si sentono. Hanno rotto così loro un silenzio che stava diventando assordante da parte di altri, riportando il dibattito alla realtà ed alla serietà che merita.
Leggi tutto

8 giugno, Torino: Terzo settore, servizio civile impresa sociale – le sfide della futura legge

2015.06.08_welfare+terzosettore

L’incontro si terrà lunedì 8 giugno (ore 17,30) presso la GAM – Via Magenta, 31 – Torino [vedi mappa].

Introduce: Davide Gariglio (Segretario regionale PD).

Il Disegno di Legge delega
Stefano Lepri (Senatore. relatore del DDL)

Interventi:
Francesca Bonomo (Deputato)
Luca Remmert (Presidente Compagnia di San Paolo)
Pietro Barbieri (Portavoce nazionale Forum Terzo Settore)
Domenico Ravetti (Presidente IV Commissione Consiglio regionale)
Chiara Gribaudo (Deputato)

Modera il dibattito: Lucia Centillo (Consigliere delegato welfare Città Metropolitana)

Conclusioni: Luigi Bobba (Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali)

Giovani stranieri nelle società sportive

L’Italia apre allo ius soli sportivo e mette all’angolo le discriminazioni. I ragazzi non italiani residenti nel nostro paese potranno tesserarsi presso le realtà appartenenti alle Federazioni nazionali, alle Associazioni e agli Enti di promozione sportiva secondo le stesse procedure dei loro omologhi italiani. Lo assicura la proposta di legge di iniziativa parlamentare «Disposizioni per favorire l’integrazione sociale dei minori stranieri residenti in Italia mediante l’ammissione nelle società sportive appartenenti alle federazioni nazionali, alle discipline associate o agli enti di promozione sportiva» (AC 1949), approvata in prima lettura a Montecitorio con il solo voto contrario della Lega, e ora all’esame del Senato.
Per approfondimenti si rimanda all’iter e ai dossier del Servizio studi della Camera dei deputati.

Qui (file pdf) è possibile leggere un dossier riassuntivo.

Le misure antiterrorismo e la proroga delle missioni internazionali

La Camera ha approvato la legge di conversione del decreto-legge che contiene misure urgenti in materia di terrorismo, anche internazionale. Il provvedimento passa ora al Senato.
Per ulteriori approfondimenti, si rinvia ai dossier del servizio Studi della Camera e alla relativa scheda dell’iter della proposta AC 2893.
Qui (file pdf) è possibile leggere un dossier riassuntivo.

Gribaudo e Manassero, firma convenzione Cuneo-Nizza ottima notizia: ora l’obiettivo è il rilancio


La firma arrivata ieri sulla Convenzione per i lavori di messa in sicurezza della Cuneo-Ventimiglia è un’ottima notizia.
Il lavoro congiunto di molti mesi, tra Enti Locali, Regioni, e Parlamento potrà così concretizzarsi e mettere a frutto lo stanziamento di 29 milioni che avevamo ottenuto nello Sblocca Italia.
” hanno dichiarato le parlamentari PD Chiara Gribaudo e Patrizia Manassero.
Un risultato molto positivo che pone anche e soprattutto le basi per il futuro rilancio della linea. Deve essere infatti questo l’obiettivo: è giunto il momento di ribaltare quello che è stato un problema molto sentito dalle nostre comunità, in una opportunità per il territorio nel suo insieme. Gli interventi di messa in sicurezza e rinforzo del Tenda, insieme a quelli per permettere ai treni francesi di raggiungere Limone Piemonte e la rimozione delle cause dei rallentamenti, che fin qui sono stati il vero tallone d’Achille, permetteranno finalmente di ragionare del futuro su basi nuove.
Siamo convinte allora che la larga coalizione che si è ritrovata per la difesa e il ripristino della linea possa e debba ora mantenere lo stessa coesione e lo stesso impegno per sostenere questo obiettivo, e per in questo senso noi per prime continueremo a lavorare.
” hanno concluso Gribaudo e Manassero.