Tag Archives: autismo

Newsletter luglio/agosto 2016

Care tutte, cari tutti,
il mese che ci lasciamo alle spalle è stato intenso, a tratti preoccupante e doloroso, sia in chiave di politica nazionale che internazionale.
Qualcuno ha fatto una similitudine con l’estate di quindici anni fa: era il 2001 quando a Genova i temi con cui, tra dubbi e scontri, si apriva il nuovo millennio si chiamavano globalizzazione, neoliberismo, riscaldamento globale, disuguaglianza sociale, migrazioni. Rileggendo questo elenco, non sembra passato un giorno.
Oggi, siamo qui. Viviamo in qualche senso gli esiti di fenomeni che in quel momento iniziarono a mostrarsi con più chiarezza e ai quali le classi dirigenti che si sono susseguite non sono state capaci di rispondere con efficacia. Nuovi capitoli si sono poi via via aggiunti – dal ruolo di Russia e Stati Uniti, all’indebolimento dell’Unione Europea, fino alla Brexit, alla nuova fase del terrorismo e all’incognita turca – non fanno che consegnarci un puzzle globale sempre più sminuzzato e confuso.
In questo quadro, l’Italia sta facendo la sua parte con responsabilità. Ma certamente è l’Europa che va rifondata: il richiamo ai “valori” ed alla solidarietà – tanto enunciati a parole quanto sempre più largamente smentiti nei fatti – di certo non basta più.
Molte sono quindi le battaglie che ci attendono da settembre: in qualche modo, tutte si tengono insieme. Per contrastare i pericoli che ci stanno di fronte e iniziare finalmente a voltare le pagine rimaste a lungo in sospeso, servirà l’energia e il contributo di tutti.
Un caro saluto e buona estate.
Chiara

Qui è possibile leggere la newsletter completa

Alla Camera, abbiamo presentato il bel libro sull’autismo del monregalese Maurizio Arduino

Unknown

Alla Camera dei Deputati, nello splendido contesto della Sala del Cenacolo, abbiamo presentato il libro “Il bambino che parlava con la luce” del monregalese Maurizio Arduino, psicologo e psicoterapeuta.
All’iniziativa, in occasione della Giornata di Consapevolezza sull’Autismo indetta dall’ONU, hanno preso parte esperti ed operatori del settore, il Sottosegretario Davide Faraone e la Vicepresidente della Camera, Marina Sereni.
Ho voluto organizzare questo momento, perchè l’autismo è un tema su cui serve sensibilizzare tutti e non solo le persone che lo vivono, come familiari e operatori del settore. Per questa ragione ho scritto alla presidente della Camera Laura Boldrini che si è resa subito disponibile a promuovere la presentazione di questo libro. Il lavoro di Maurizio Arduino è un esempio e fonte di orgoglio per tutto il nostro territorio: un lavoro la cui qualità è stata riconosciuta anche dal Sottosegretario Faraone. Ne è nato un libro accessibile a tutti, non solo agli addetti ai lavori, che raccoglie quattro storie vere di persone affette da autismo, accompagnate dall’infanzia all’età adulta, con le fatiche ma anche i successi di ogni giorno, a che con un esito pieno di fiducia per il futuro.
Fino a pochi anni fa di autismo si parlava poco le famiglie erano il più delle volte lasciate sole, la diagnosi era spesso tardiva e questo rendeva tutto più complicato. Oggi molta strada è stata percorsa, grazie al lavoro di tanti soggetti: famiglie che non si sono arrese, operatori e operatrici che hanno saputo innovare metodi e strumenti di diagnosi e cura, associazioni di volontariato che hanno raccolto gli sforzi dei genitori e le hanno incanalate in una miriade di iniziative positive, insegnanti che si sono messi in gioco studiando e inventando metodologie per l’inserimento dei ragazzi affetti da autismo.
Anche Parlamento e governo hanno cercato di fare la loro parte in questa Legislatura abbiamo votato una legge sull’autismo e presto discuteremo anche una legge sugli educatori. Stiamo facendo grandi passi in avanti ma la strada è ancora lunga. Per questo, a partire dalla prossima giornata mondiale, continueremo a lavorare.
Perché l’autismo si sfida e si vince tutti i giorni.

30/03 alla Camera, presentazione libro sull’autismo: “Il bambino che parlava con la luce”

INVITO_2016-03-30_Blulibretto_WEB
Domani, 30 marzo, in vista della Giornata mondiale di Consapevolezza sull’autismo, alla Camera presentiamo il libro del monregalese Maurizio Arduino dal titolo «Il bambino che parlava con la luce. Quattro storie di autismo» (Einaudi, 2014). Dialogheranno con l’autore esperti del settore, la Vicepresidente della Camera, Marina Sereni, e il Sottosegretario al MIUR, Davide Faraone.

Legge di Stabilità 2016 – Disabilità: ritorna attenzione e aumentano le risorse

La legge di Stabilità segna anche una rinnovata attenzione alla disabilità, in primis aumentando il finanziamento per le non autosufficienze, portato a 400 milioni di euro. A questi, dopo le modifiche della Camera, si sono aggiunti interventi quali quello sulla disabilità grave, per l’indipendenza di vita e l’integrazione attraverso lo sport, per gli studenti disabili e per la ricerca. Leggi tutto

Finalmente, la prima legge nazionale sull’autismo. Un risultato importante e al passo con i tempi

Ottime notizie dal Senato, dove la Commissione sanità ha approvato in via definitiva il ddl sull’autismo esaminato in precedenza anche alla Camera, e che ora è quindi finalmente legge dello Stato. Un risultato importante e molto atteso, soprattutto dai pazienti e le loro famiglie. Un provvedimento moderno e che cambia le cose, grazie all’inserimento nei livelli essenziali di assistenza dei trattamenti per l’autismo. Due i pilastri: il miglioramento delle condizioni di vita, e l’inserimento nella vita sociale. Arriva anche l’aggiornamento delle linee guida per prevenzione, diagnosi e cura, l’incentivazione alla ricerca.
Leggi tutto

Diagnosi e cura delle persone con disturbi dello spettro autistico e assistenza alle famiglie

La proposta di legge AC 2985 è stata approvata in prima lettura dal Senato il 18 marzo scorso. Alla Camera è stata assegnata alla XII Commissione Affari sociali che ha apportato delle modifiche. Il provvedimento torna ora al Senato per l’approvazione definitiva.
Per ulteriori approfondimenti si rimanda all’iter e ai dossier di approfondimento della Camera dei deputati.
Qui (file pdf) è possibile consultare un dossier riepilogativo.