Intervento sulla fiducia al governo Gentiloni

Il Parlamento ha da poco votato la fiducia al nuovo governo Gentiloni, che segue le onorevoli (e inusuali) dimissioni di Matteo Renzi.
Sulla funzione e durata di questo governo, che nasce per tenere fede ai principali impegni nazionali – tra cui la ricostruzione post terremoto e post alluvione – ed internazionali, ho parlato nel corso del mio intervento in Aula. Credo che la fase che si è aperta debba essere assunta con gran serietà, con precisi limiti ed obiettivi. Tra questi, la modifica della legge elettorale richiesta dalle minoranze risultate vincitrici al Referendum, per poi andare quanto prima al voto.

Submit a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *