Gribaudo e Manassero, firma convenzione Cuneo-Nizza ottima notizia: ora l’obiettivo è il rilancio


La firma arrivata ieri sulla Convenzione per i lavori di messa in sicurezza della Cuneo-Ventimiglia è un’ottima notizia.
Il lavoro congiunto di molti mesi, tra Enti Locali, Regioni, e Parlamento potrà così concretizzarsi e mettere a frutto lo stanziamento di 29 milioni che avevamo ottenuto nello Sblocca Italia.
” hanno dichiarato le parlamentari PD Chiara Gribaudo e Patrizia Manassero.
Un risultato molto positivo che pone anche e soprattutto le basi per il futuro rilancio della linea. Deve essere infatti questo l’obiettivo: è giunto il momento di ribaltare quello che è stato un problema molto sentito dalle nostre comunità, in una opportunità per il territorio nel suo insieme. Gli interventi di messa in sicurezza e rinforzo del Tenda, insieme a quelli per permettere ai treni francesi di raggiungere Limone Piemonte e la rimozione delle cause dei rallentamenti, che fin qui sono stati il vero tallone d’Achille, permetteranno finalmente di ragionare del futuro su basi nuove.
Siamo convinte allora che la larga coalizione che si è ritrovata per la difesa e il ripristino della linea possa e debba ora mantenere lo stessa coesione e lo stesso impegno per sostenere questo obiettivo, e per in questo senso noi per prime continueremo a lavorare.
” hanno concluso Gribaudo e Manassero.

Submit a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *